Discesa del fiume Adige a Verona:
sport, storia, arte e divertimento per tutti

Sport, divertimento e cultura in una nuova iniziativa nata dalla collaborazione tra i Musei Civici di Verona e Adige Rafting

Raft & MuseoLa tradizionale discesa lungo il fiume proposta da Adige Rafting, che permette di ammirare Verona da punti di vista e scorci sorprendenti, si arricchisce con la possibilità di visitare alcuni dei Musei Civici della città, raggiungibili da alcune tappe fisse del percorso: il Museo di Castelvecchio, il Museo Archeologico al Teatro Romano e il Museo di Storia Naturale.

L’escursione corrisponde al tratto cittadino dell’Adige (8,5 km), con partenza dal nuovo centro di eccellenza per gli sport fluviali in località Chievo, davanti alla pista ciclabile, e arrivo al Boschetto presso il maneggio in zona Galtarossa.
Grazie a questa nuova iniziativa, rivolta anche alle scuole, il percorso fluviale può essere integrato con tre proposte alternative di visita museale a cura delle guide dei Musei Civici:

  • sosta presso il ponte Scaligero e visita guidata al Museo di Castelvecchio
  • sosta presso il ponte Pietra e visita guidata al Museo Archeologico al Teatro Romano
  • sosta presso la Dogana di fiume e visita al Museo di Storia Naturale

Date disponibili per la stagione 2024

Data Ritrovo Chievo ore Rientro Chievo ore Museo
sabato 20 aprile 9:30 13:15 Museo di Castelvecchio
domenica 28 aprile 9:30 13:15 Museo di Storia Naturale
domenica 12 maggio 9:30 13:15 Museo Archeologico al Teatro Romano
domenica 26 maggio 9:30 13:15 Museo di Storia Naturale
sabato 8 giugno 9:30 13:15 Museo di Castelvecchio
sabato 29 giugno 9:30 13:15 Museo Archeologico al Teatro Romano

Come funziona la discesa Raft & Museo?

Dopo la distribuzione del materiale nautico, che consiste in un giubbotto salvagente e una pagaia, la divisione dei partecipanti in gruppi e la spiegazione delle tecniche di base della navigazione fluviale, la discesa ha inizio. Ciascun gommone è condotto da una guida fluviale F.I. Raft (Federazione Italiana Rafting) che mostrerà gli scorci più affascinanti di Verona ammirati dalla nostra insolita prospettiva, insegnerà a pagaiare e guiderà tra le onde che si incontrano in corrispondenza di alcuni ponti. Lungo il percorso si possono effettuare soste per consentire i racconti sull’antico utilizzo del fiume e sulla storia dell’idrografia veronese e la visita della Dogana veneta di fiume in zona Filippini.

La base nautica si trova al Bottagisio Sport Center, in zona Chievo, dove inizia l’escursione, ed è fornita di spogliatoi, servizi, parcheggio, sala riunioni e bar-ristorante. Se l’escursione viene organizzata al pomeriggio la base è disponibile come punto di appoggio per il pranzo al sacco. Sono presenti tavoli, panche, spogliatoi e bagni. La Dogana fluviale dei Filippini è una tappa fissa lungo il tragitto.

A partire dall’ultima sosta sarà inoltre possibile partecipare a una divertente gara tra i gommoni con partenza in linea. La tranquillità del fiume Adige e la competenza di Adige Rafting (frutto di un’esperienza pluriennale acquisita sui corsi d’acqua più impegnativi d’Italia) sono garanzia della massima sicurezza e professionalità.

Come si prenota la discesa Raft & Museo?

Per prenotare è possibile telefonare al numero +39 347 8892498 (anche Whatsapp) o inviare un’email a info@adigerafting.it indicando la data, il numero dei partecipanti e un numero di cellulare. In caso di maltempo la prenotazione può essere rimandata o annullata telefonicamente

Consigli e informazioni utili

  • è consigliato abbigliamento sportivo con scarpe e pantaloni di ricambio
  • non è richiesto anticipo di pagamento
  • età minima 3 anni

Quanto costa la discesa Raft & Museo?

Il prezzo comprende:

  • il materiale nautico e una delle guide fluviali di Adige Rafting per ogni gommone
  • l’assicurazione e il trasporto di rientro alla nostra base
  • l’ingresso e la visita guidata al museo indicato
Prezzi 30€ adulti e 20€ bambini fino a 14 anni

Attenzione: L’attività avrà luogo solo al raggiungimento di un minimo di 8 partecipanti